Esame TSH / TSH riflesso

A cosa serve l’esame della Tireotropina (TSH)?

L’esame TSH misura la quantità nel sangue dell’ormone tireotropo o tireostimolante.

L’ormone viene prodotto da un piccolo organo che si trova alla base della scatola cranica chiamato ipofisi, ed è uno dei principali elementi per la regolazione della funzione tiroidea. Rappresenta solo una parte del complesso meccanismo di regolazione sanguigna dei due ormoni tiroidei.

Le concentrazioni di tireotropina sono importanti nella diagnosi dell’ipotiroidismo e nella diagnosi di ipertiroidismo, neonatale e dell’adulto anziano.

Esame TSH / TSH riflesso

L’esame viene normalmente prescritto nel caso di sintomi di ipotiroidismo o ipertiroidismo ed in caso di aumento delle dimensioni della ghiandola tiroidea.

Tra i sintomi più noti di ipertiroidismo si trovano: tachicardia, insonnia, ansia, disturbi visivi, tremore alle mani.

Tra i sintomi più noti invece di ipotiroidismo troviamo: secchezza della pelle, aumento di peso, intolleranza verso il freddo e possibili gonfiori.

In seguito alla diagnosi di una funzionalità alterata della tiroide, per verificare l’efficacia della terapia in corso, il controllo del TSH può essere richiesto più volte nel tempo.

Il test viene eseguito attraverso un semplice esame del sangue a digiuno.

Prenota online l'esame della Tireotropina (TSH)

Filters Sort
Valutazione della funzionalità tiroidea (primo livello di indagine )
14,00
Combinazione di indagine con esami TSH – FT3 – FT4
20,00